Antonello Gerbi fotografo in mezzo ai passanti, s.l., anni Trenta - Banca Intesa Sanpaolo

Antonello Gerbi fotografo in mezzo ai passanti, s.l., anni Trenta.

Nelle Carte Gerbi vi sono settemila fotografie in gran parte archiviate, previa selezione, in 64 album confezionati direttamente dall'autore, che vi ha apposto commenti e didascalie. Gerbi nel tempo libero si trasformava in un appassionato fotografo e instancabile viaggiatore. Il mezzo fotografico era da lui prediletto perché gli permetteva di crearsi un repertorio dei luoghi visitati, dei monumenti come espressione di civiltà e dell'iconografia artistica, spesso legata alla tematica del peccato originale da lui trattata nel saggio Il peccato di Adamo e Eva (1933).

2009 INTESA SANPAOLO
data ultimo aggiornamento: ####